CASA&STILE

IN QUESTA SEZIONE CI DEDICHIAMO AD UN’AMPIA GAMMA DI PRODOTTI AD UNCINETTO E NON SOLO DESTINATI ALLA CASA, ALLA DECORABILITA’ E ALLO STILE. QUINDI TROVERETE CESTINI, GHIRLANDE E DECORAZIONI IN GENERE.

PARTIAMO CON I CESTINI CHE RESTANO UN MUST…. DECORANO, ARREDANO E CONTENGONO…. TUTTO INSIEME. OGNUNO CON IL SUO STILE, IL SUO GUSTO…C’E’ SEMPRE SPAZIO IN CASA PER UN NUOVO PEZZO. PRENDERE SPUNTO PER POI PERSONALIZZARE E’ LA PAROLA D’ORDINE….. ACCENDI LA TUA ISPIRAZIONE CON ALCUNE IDEE….

 

 


 

FERMAPORTA

GNOMO AMIGURUMI

OGNI ANNO SI ARRIVA NEL PERIODO PRE NATALIZIO E SI COMINCIA A FARE I CONTI CON I REGALI. SEMPRE ALLA RICERCA DI QUALCOSA DI ORIGINALE, DI POCO VISTO E PERCHE’ NO, ANCHE DI ECONOMICO. COSI’ FINIAMO CON IL REGALARE SEMPRE LE STESSE COSE. A TAL PROPOSITO VI VOGLIO DARE UN SUGGERIMENTO CHE E’ VALIDO SI PER NATALE, MA ANCHE PER IL RESTO DELL’ANNO. BASTERA’ CAMBIARE I COLORI E VOILA’ …

L’IDEA DI OGGI E’ UNO GNOMO FERMAPORTA. UN REGALO CHE SARA’ SIA DECORATIVO CHE FUNZIONALE…IL COSTO E’ MOLTO CONTENUTO E VI BASTERANNO CIRCA 3 ORE DI LAVORO. IO DI SOLITO LI REGALO IN COPPIA….INTANTO GUARDIAMO LO SCHEMA E COMINCIAMO PROPRIO DAL CAPPELLO.

CAPPELLO

FATTO IL CAPPELLO  POSSIAMO IMBOTTIRE E METTERE DA PARTE.

PASSIAMO ORA ALLA PARTE INFERIORE, FONDO E BARBA

FONDO

AVRETE NOTATO CHE LA BASE HA 60 PUNTI BASSI COME IL CAPPELLO. QUESTO NON E’ UN CASO, ANZI E’ IMPORTANTISSIMO AVERE LO STESSO NUMERO DI PUNTI SUI DUE PEZZI, IN MODO RESTINO BEN PROPORZIONATI E SEMPLICI POI DA CUCIRE. SE DECIDETE DI CAMBIARE IL PROGETTO RICORDATE CHE IL NUMERO DEI PUNTO DEL FONDO E DEL BORDO DEL CAPPELLO, DEVONO ESSERE SEMPRE UGUALI.

FATTO IL FONDO MANTENIAMO SEMPRE LE 60 MAGLIE BASSE.

RICOMINCIAMO CON UN GIRO IN COSTA DIETRO E POI INIZIAMO AD INSERIRE IL PUNTO PELLICCIA.

VI RICORDO CHE I GIRI VANNO TUTTI CHIUSI A PUNTO BASSISSIMO E CHE IL LAVORO VA ORIENTATO DIVERSAMENTE TRA PUNTO BASSO E PUNTO PELLICCIA. IL SECONDO INFATTI SI LAVORA DAL ROVESCIO VERSO IL DRITTO.

ECCO LO SCHEMA

BARBA

I GIRI DI PUNTO PELLICCIA SONO 4…ALLA FINE BISOGNA CHIUDERE CON DUE GIRI DI PUNTO BASSO. IMPORTANTI SIA PER CUCITURA DEL NASO CHE DEL CAPPELLO.

NASO

IL NASO VA IMBOTTITO POCO E CUCITO SUI DUE GIRI DI PUNTO BASSO.

CUCITO IL NASO ANDRETE AD APPOGGIARE IL SACCHETTO ALL’INTERNO DELLA BASE. NEL SACCHETTO POTRETE METTERE SABBIA, RISO, SASSOLINI O QUALSIASI COSA VI VENGA IN MENTE, L’IMPORTANTE E’ SIGILLARE BENE IL SACCHETTO. INSERIRE INTORNO A QUEST’ULTIMO DELL’IMBOTTITURA PER PUPAZZI E CUCIRE BASE E CAPPELLO.

COME MOSTRATO NEL VIDEO, SI CUCE PRENDENDO UN PUNTO IN COSTA SULLA BASE E UN PUNTO NELLA SECONDA FILA DI PUNTI BASSI DEL CAPPELLO.

FATTO QUESTO PASSAGGIO IO HO RIPRESO L’UNCINETTO E RIFATTO UN GIRO DI PUNTO BASSO PER ALLUNGARE IL CAPPELLO.

FATTO ANCHE QUESTO VI BASTERA’ PRENDERE DEL FILO ROSSO E CUCIRE IL BORDO DEL CAPPELLO TRA IL PRIMO GIRO DI PUNTI BASSI E DI PUNTO PELLICCIA.

AVETE CONCLUSO COSì IL VOSTRO LAVORO. SONO CIRCA 3 ORE DI IMPEGNO PER UN RISULTATO CERTO  ED ECONOMICO

MA COME DICEVO ALL’INIZIO, NON FERMIAMOCI AL NATALE. UN FERMAPORTA E’  UTILE TUTTO L’ANNO…QUINDI CAMBIANDO I COLORI SARA’ UN OGGETTO DA RIPROPORRE IN TANTE OCCASIONI E CON DETTAGLI NUOVI. PER ESEMPIO POTRESTE INSERIRE DELLE FARFALLE  E DEI FIORI SUL CAPPELLO PER FARNE UNA VERSIONI PIù PRIMAVERILE…OPPURE APINE E FOGLIE PER L’ESTATE….INSOMMA LA VOSTRA FANTASIA FARA’ IL RESTO.

ECCO IL LINK DIRETTO PER VEDERE IL VIDEO

 


ORGANIZER BIMBA/O

Gli organizer sono un ‘ottima soluzione per tenere in ordine piccoli oggetti che spesso ci troviamo in giro per casa. Fortunatamente riusciamo sempre  a trovare un piccolo spazio per loro. Meglio se, invece che appoggiarli su una superficie, riusciamo a tenerli in verticale. Così nasce l’idea dell’organizer da bimba da costruire sulla gruccia di legno.

Una soluzione comoda per chi di spazio ne ha davvero poco. Basti pensare ad un fasciatoio…bambino, cambio, pannolini, prodotti, cremine…e sul piano non ci sta tutto. quindi avere un organizer da parete dove tenere oggetti di uso quotidiano può risultare davvero molto comodo.

Può essere utile in un armadio, in bagno, vicino alla libreria per la cancelleria…insomma, non resterà un oggetto inutilizzato. Credo possa essere una carinissima idea regalo per una bimba che inaugura la nuova cameretta o anche per una nascita. Con i colori pastello o con tinte più decise è un pensierino adatto sia per maschietti che per femminucce.

Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Bisogna prendere un buon filo, io ho scelto il tricottino Ternes..un filo particolarmente adatto per cestini e borse. Si comincia a lavorare dal fondo, partendo dall’anello amgico

1* 6 pb nell’anello magico 6

2* 2 pb per ogni punto di base 12

3* 1 pb e 1 aum 18

4* 2 pb e 1 aum 24

5* 3 pb e 1 aum 30

6* 4 pb e 1 aum 36

7* 5 b e 1 aum 42

8* 6 pb e 1 aum 48

9* 7 pb e 1 aum 54

10* 8 pb e 1 aum 60

Raggiunto il diametro adatto con 60 maglie nel decimo giro cominciamo a salire il cestino eseguendo 6 giri con il colore rosa  (che è il colore di partenza del lavoro9. Io ho alternato 3 pb normali a 3 pb in costa dietro, per creare delle righe verticali.

Facciamo il cambio colore e eseguiamo altre  6 giri con il colore panna rispettando la lavorazione dei 3 pb normali e 3 punti bassi in costa dietro. Nell’ultimo giro bisogna eseguire una piccola variazione per creare delle orecchie.

Per le orecchie si lavorano 1 mazza magli, 3 maglie alte nello stesso punto e una mezza maglia nel punto sucessivo. La distanza tra le orecchie è di 10 p.bassi.

A questo punto basta applicare due occhietti per bambole ed un nasino per dare l’aspetto di un gattino o cerca dei dettagli che possano produrre un animale o un personaggio amato dai vostri bambini.

Già così è un comodissimo contenitore ma per renderlo ancora più particolare bisogna aggiungere qualche dettaglio. Innanzitutto occorre realizzare due cestini. Poi bisogna creare due stringhe che serviranno per legare i cestini alla gruccia.

Avviate 20 catenelle e poi lavorando intorno andate a lavorare un pb in ogni punto di base, mentre nelle stremità lavorerete mb+ cat+ ma+cat+mb creando così una curva dolce. Di fascette ne vanno realizzate ben 4. Alla fine aiutandovi con un ago tira fettuccia cucirete le stringhe ai cestini.

Naturalmente vi lascio il link diretto per vedere il tutorial

 

 


ORGANIZER BAGNO

Certamente non poteva mancare un organizer per noi grandi e il bagno è sicuramente uno dei luoghi che più necessita di contenitori e porta oggetti. Noi donne ne sappiamo qualcosa. A volte mi soffermo a pensare di quanti prodotti ho bisogno io che mio marito proprio non conosce e di cui non ha alcun bisogno. Dischetti, creme, pennelli…che poi usiamo tutti i giorni. Allora per averli sempre a portata di mano può essere comodo un organizer come questo.

Naturalmente il bagno è solo una delle possibilità, ma per le creative può essere ancora più comodo per tenere in ordine il proprio angolo creativo. E allora uncinetto, forbici, centimetro, aghi trovano finalmente  un posticino e noi li abbiamo sempre facilmente disponibili.

Per questo organizer ci serviranno una gruccia in legno ( io le prendo da ikea), un cordino di colore naturale e qualche nastro shabby.

Avviamo il lavoro direttamente sulla gruccia con 60 pb. In questo modo occuperemo tutta la lunghezza della gruccia avendo un pannello comodo e capiente. Bisogna lavorare tante righe di andata e ritorno tenendo invariati il numero dei punti bassi.

Il mio pannello misura 33×38, ma non c’è un limite o una misura standard…quindi invece che fermarvi a 33 cm al altezza potrete andare avanti a vostro piacimento.

Formato il pannello si passa a creare le taschine.

Io ne ho fatte 4 di due misure diverse. Per la piccola ho avviato 20 catenelle, per la grande 30. Anche l’altezza o il numero di tasche può essere tranquillamente cambiato, anche in base all’utilizzo o al tipo di oggetti che intendete riporre nelle tasche.

Eseguite le 4 tasche prendete del filo trasparente e assemblate i pezzi. A questo punto non vi resta che decorare e dare il vostro stile a questo bellissimo organizer.

per il quale naturalmente c’è il mio video tutorial…cliccando quì potrete seguirlo passo passo

 

 

 


 

CESTO UN TULLE

 

BASTANO POCHI METRI DI TULLE PER AVERE UN CESTINO CAPIENTE, RESISTENTE E MOLTO SOSTENUTO. SUPER LEGGERO, VI SORPRENDERA’ LA SUA CAPACITA’ CONTENITIVA. A BASE TONDA, QUADRATA O RETTANGOLARE IL RISULTATO SARA’ SEMPRE OTTIMO.

IL TUTORIAL (DI CUI A SEGUITO VI LASCIO IL LINK), PROPONE LA VERSIONE PIU’ CLASSICA, TONDA E CON BEN 3 COLORI DI TULLE PER UN EFFETTO DEGRADE’ MOLTO ELEGANTE. PER MIGLIORARE L’EFFETTO DELLA SFUMATURA SARA’ NECESSARIO PRENDERE PUNTI DI COLORE PIU’ RAVVICINATI PER UN EFFETTO DAVVERO UNICO!

PER OTTENERE 3 CESTINI DI MISURE CRESCENTI, SI PARTE CON L’ANELLO MAGICO E E PB ALL’INTERNO.

8/16/24/32…AGGIUNGENDO 8 MAGLIE DI AUMENTO AD OGNI GIRO, NE BASTERANNO SOLO 4 PER IL CESTINO PIù PICCOLO.

8/16/24/32/40….SOLO UN GIRO IN PIU’ PER IL CESTO INTERMEDIO

8/16/24/32/40/48…E 6 SARANNO I GIRI DI BASE PER IL CESTO PIù GRANDE.

PER ESEGUIRE I 3 CESTINI IO HO CONSUMATO CIRCA 2 ROTOLI PER COLORE, QUINDI 6 GOMITOLI IN TUTTO. SEGUENDO IL VIDEO VEDRETE ANCHE DI QUALE FILO SI TRATTA.

 

GUARDA IL VIDEO PER CAPIRE COME REALIZZARE IL TUO

 


                                          

                                                  CESTO SHABBY CHIC

 

LA SECONDA PROPOSTA CASA E’ DEDICATA ALLA STILE SHABBY…UN TREND MOTO AMATO. ARREDARE SHABBY E’ ORMAI UNA FILOSOFIA DI VITA…COLORI PASTELLO, RECUPERO DI VECCHI PEZZI, NASTRI…SEMPLICITA’ E STILE FUSE IN UN MIX CHE OGNUNO E’ IN GRADO DI INTERPRETARE A PROPRIO MODO. QUI’ HO USATO IL ROSA BABY CON DEL MACRAME’ PANNA…BELLISSIMO IN COLORI ECRU’, VERDE MENTA O CELESTE POLVERE….LASCIATEVI ISPIRARE E REALIZZATE IL VOSTRO CAPOLAVORO.

PER QUESTO PROGETTO HO SCELTO DI USARE UN FONDO OVALE IN ECOPELLE PANNA, 22X14. SONO PARTITA A PUNTO CATENELLA ED HO ESEGUITO 4 GIRI DI PUNTO BASSO, FACENDO UN SOLO AUMENTO PER LATO NEL PRIMO GIRO.

POI HO INSERITO IL PUNTO MARGHERITA, CHE E’ UN MULTIPLO DI 2 ED HO LAVORATO PER 4 GIRI.

HO RIFINITO IL BORDO A MAGLIA BASSISSIMA.

HO TAGLIATO LA FODERA IN RASO PANNA, LA MISURA DELLA STOFFA E’ 60X10 ED HO CUCITO LASCIANDO UN PICCOLO BORDO LIBERO. 

ESTERNAMENTE HO TAGLIATO 60CM DI MACRAME’ E CUCITO AL BORDO SISTEMANDO POI UN FIOCCO E UN CUORE LUMINOSO. OVVIAMENTE LE DECORAZIONI ED IL PUNTO POSSONO VARIARE PER CREARE TANTI PEZZI DIVERSI TRA LORO.

QUESTO E’ IL RISULTATO:

 

ECCO IL LINK PER VEDERE IL TUTORIAL DIRETTAMENTE DAL MIO CANALE E COMINCIARE A DARE SFOGO ALLA VOSTRA CREATIVITA’.

 

https://

 

 

******************************************************************************

 

 

LA STESSA VERSIONE SHABBY QUESTA VOLTA ABBINATA AD UN FONDO QUADRATO, SEMPLICE DA REALIZZARE CON UN PICCOLO TRUCCO PER FAR VENIRE LE PARETI BEN SQUADRATE E NON TONDE.

STESSO FILATO, STESSO NASTRO, STESSO STILE

PARTITE CON 8 PBASSI NELL’ANELLO MAGICO

NEL GIRO SEGUENTE SI LAVORA 1 PB E NEL SEGUENTE 1 GRUPPO DI 3 MAGLIE( 1MB/1MMA/1MB) CHE COSTITUISCONO L’AUMENTO. iN QUESTO MODO ALLA FINE DEL SECONDO GIRO AVRETE INSERITO 4 AUMENTI, 1 X LATO.

PER ALLARGARE LA BASE VI BASTA RIPETERE LO STESSO GRUPPO DI 3 MAGLIE SU OGNI MMA DEL GIRO PRECEDENTE. IO MI SONO FERMATA A 4 GIRI…LA MISURA LA POTETE VARIARE A PIACERE.

IL TRUCCO PER FAR SI CHE I LATI VENGONO SPIGOLOSI E NON TONDO E’ QUELLO DI FARE UN PUNTO IN COSTA DAVANTI AGLI ANGOLI. COSì FACENDO LA FORMA SARA’ GOEMETRICA E RESTERA’ INVARIATA NEL TEMPO. 

ABBINATO ALL’ALTRO CESTINO AVRETE UN SET DAVVERO MOLTO ELEGANTE…SUPERBO DA REGALARE, SPLENDIDO PER DARE CARATTERE ALLA NOSTRA CASA!

QUESTO E’ IL RISULTATO DELLA BASE QUADRATA

VI LASCIO IL LINK DIRETTO DEL MIO TUTORIAL

https://

 

 

******************************************************************************

 

 

SE INVECE PREFERITE DEI GRANDI CONTENITORI VI SUGGERISCO DI USARE DEI CODINI SPESSI, COME LO SWAN MAGNUM….UN FILO SPESSO E RESISTENTE CHE VI  DARA’ GRANDI SODDISFAZIONI.

SIA SU PICCOLI CESTI, SIA SU CONTENITORI DI GRANDI DIMENSIONI, IL FILO, LAVORATO STRETTO, E’ INDEFORMABILE E REGGE IL PESO DI CIO’ CHE METTETE ALL’INTERNO.

VI LASCIO DUE PROPOSTE.

UN PICCOLO CESTO LAVORATO A DUE COLORI, CHE PORTA L’INTARSIO DI UN CUORE. DOTATO DI COPERCHIO, E’ IDEALE IN BAGNO PER I COSMETICI, COME PICCOLO PORTAOGGETTI E TANTO ALTRO. 

LA SECONDA PROPOSTA A TRE COLORI INVECE, SUGGERISCE UN UTILIZZO PIU’ DRASTICO. IN BAGNO PER FON E PIASTRE O COME PORTAROTOLI, IN SALOTTO COME PORTARIVISTE O IN CAMERA DEI BIMBI COME PORTA GIOCHI.

NATURALMENTE LE MISURE ED I COLORI SONO DA PERSONALIZZARE A SECONDA DEL PROPRIO GUSTO O DELL’AMBIENTE IN CUI VA INSERITO.  OTTIMA IDEA REGALO!

SE VOLETE SAPERE QUALCOSA DI PIU’ SUI CORDINI VI LASCIO IL LINK DELLA RECENSIONE…IL CORDINO GIUSTO PER OGNI LAVORO!!!

 

IL LINK DEI CESTINI CON I CUORI

IL LINK DEL CESTO GRANDE

https://